k

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec eleifend molestie fermentum.

new york

156-677-124-442-2887

iver@select-themes.com

184 Main Street Victoria 8007

FOLLOW US

ORDINARY & EXTRAORDINARY – Frank Denota

CONTEMPORARYART, un’iniziativa ArtSharing che propone mostre o eventi itineranti nell’ambito dell’Arte e del Design, con la missione di valorizzare spazi prestigiosi attraverso un’attenta selezione di creativi straordinari, inaugura il primo evento di una lunga serie con le opere dell’artista italo-americano Frank Denota. Il vernissage presentato lunedì 22 novembre 2021, in Via del Babuino 158/A,  si intitola ORDINARY & EXTRAORDINARY.

ORDINARY & EXTRAORDINARY presenta in anteprima mondiale il passaggio di Frank Denota all’espressionismo, cammino intrapreso all’inizio della pandemia; il percorso della mostra inizia dalla prima opera realizzata con l’utilizzo di tutti i materiali a disposizione in casa, intitolata Ellis Island, una finestra attraverso la quale si vede la Statua della libertà. Questa prima opera sancisce il passaggio dal vecchio stile, in cui Frank Denota usa prevalentemente gli stencil, alle tecniche più moderne, espressioniste ed è l’inizio di un nuovo percorso nella vita artistica dell’artista newyorkese e, allo stesso tempo, dà il via ad una testimonianza del periodo storico che l’intera umanità sta attraversando da 2 anni oramai. La serie dei lavori realizzati durante la pandemia si evolve e, dopo Ellis Island, dall’oscurità iniziale, Frank Denota cambia prospettiva, non guarda più dalla finestra, ma esce, e cattura la luce attraverso l’utilizzo dei colori puri dell’arcobaleno, sfruttando la teoria del prisma di Newton – secondo Newton e secondo i suoi esperimenti a ciascun colore corrisponde un diverso indice di rifrazione e la luce bianca del Sole può essere scomposta, mediante i suoi prismi, nei sette colori dello spettro che la compongono. Ed è così che Denota riesce a fare splendere i volti di comuni estranei che si trasformano in questo modo in persone straordinarie;  non solo, dà vita, grazie agli stessi colori che non vengono mai mescolati, evitando quindi ogni sorta di “contaminazione”, a oggetti o edifici che normalmente sono inanimati.

(22 novembre – 1 dicembre 2021)

Location, Via del Babuino 158/A, Roma;

Autore, Frank Denota;

Curatore, Gino Rossi;

Ufficio stampa e comunicazione, Georgiana Ionescu.

You don't have permission to register